mercoledì 23 maggio 2012

Umbertone (Veronesi), ti voglio bene ma....


Le pazienti di vecchia data dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano l’hanno visto camminare in corridoio almeno una volta. E` alto, solo leggermente curvo, dispensa sorrisi a ogni passo. La gente lo guarda sorpresa, rapita, lo addita, bisbiglia “e` lui”. Lui, che sembra come camminare sulle acque o su un tappeto di nuvole.
Caro Umbertone (Veronesi), la prima volta che ti ho visto stavo facendo il day-hospital pre-operatorio. Era dicembre. Il cielo di Milano era grigio. Nevicava e faceva freddo. Uno scenario da piccola fiammiferaia. Tu mi sei passato davanti. Ti ho riconosciuto, ho fatto gomitino a mia madre. Stavo per incrociare il tuo sguardo, quando ti sei girato dalla parte opposta a salutare un’altra signora che aveva fatto prima di me.
Stai tranquillo, Umbertone, ti ho gia` perdonato. E` grazie a te se ho ancora il seno io, anche quello malato. La quadrantectomia l’hai inventata tu tanti anni fa. Ti ricordi? Prima di te non c’era che la mastectomia, l’asportazione totale di una o entrambe le mammelle. Addirittura, negli Stati Uniti, negli anni ’70, la mastectomia preventiva era diventata routine. Pensa tu, quanto erano spaventate quelle donne che vi facevano ricorso! Poi nel 1981, il 2 luglio, il giorno del mio secondo compleanno, il New York Times pubblico` un articolo sulla tua nuova tecnica chirurgica. Eri riuscito a dimostrare che il rischio di recidiva per le donne a cui veniva praticata la quadrantectomia - l’asportazione solo di una parte di ghiandola mammaria, quella malata – seguita da radioterapia locale non era superiore a quello per le donne a cui veniva asportato tutto il seno. Non avevi esitato a definire la mastectomia una “mutilazione non necessaria” e a sfidarne il dogma.
Umbertone mio, io ti sono grata. Mi hai salvato la tetta. Poi sei vegetariano (non vegano ma, dati i tempi, e` gia` tanto), difendi gli animali. Pero`, mi devi perdonare, io te lo devo dire. Spesso, quando scrivi o parli in televisione, nei siti delle tue fondazioni o nelle campagne di sensibilizzazione confondi prevenzione e diagnosi precoce.
Ti faccio un esempio veloce. La campagna che la Fondazione che porta il tuo nome, la Fondazione Veronesi, ha lanciato recentemente insieme a L’Oreal. La campagna 'Nastro Oro'. Una vede il manifesto con te che sorridi e pensa “ah, eccolo qua Umbertone”. Poi vede che non c’e` traccia di rosa e persino il nastrino e` dorato e pensa “siamo alla svolta”. Col cuore colmo di speranza comincia a leggere e dice “bene, la forza dei numeri”: ‘con 40mila nuovi casi ogni anno in Italia, il tumore al seno e` la prima causa di morte delle donne tra i 35 e i 55 anni’. Alla frase successiva stai volando. Il tuo piu` grande desiderio si realizza: ‘sconfiggerlo si puo`’, prosegue il testo. E allora chi l’ha gia` avuto e sa che vuol dire e non vuole permettere che piu` nessuna donna viva la stessa esperienza si commuove. “ce l’hanno fatta”, pensa. E si aspetta di leggere che finalmente, come per il cancro della cervice uterina, e` stata scoperta la causa del cancro al seno e sara` quindi possibile cancellarlo per sempre dalla faccia della terra. E ti arriva la batosta. Quello che viene dopo la virgola ti lascia senza parole: 'grazie alla diagnosi precoce e alla formazione di medici e scienziati'. Ma come? Proprio tu, Umbertone mio? Tu lo sai che con la diagnosi precoce il cancro al seno non lo sconfiggi, al massimo lo individui quando non ha fatto troppi danni e salvi una vita…forse, perche` la bestiaccia non si sa mai come si comporta. Questo tu lo sai bene, cavolo! Per un oncologo (tu sei un chirurgo, ma ti faccio io oncologo ad honorem perche` ti voglio bene) il 100% non esiste. E vivere con una spada di damocle cosi` sulla testa per molte donne non e` vita. E` terrore. E` un incubo. E tralasciamo poi le donne giovani, per cui la diagnosi precoce e` difficilissima perche` non si puo` usare la mammografia.
E che dire della “formazione di medici e scienziati”? Io non sono un medico e nemmeno una scienziata, pero` scusami, Umbertone, vorrei capire un po` sti scienziati come li state formando. O meglio, li state formando per fare che? Per trovare nuovi farmaci o per cercare e possibilmente scoprire cause? Non pensi che forse anche noi pazienti avremmo il diritto di dire la nostra in proposito? Non pensi che se parlassero di piu` con noi, malate e non, forse potrebbe venirne fuori qualcosa di buono? E un’ultima domanda: ma questi scienziati continueranno a fare ricerche sui topi? No, perche` lo sai bene, no, che nei topi il cancro al seno e` indotto, non lo sviluppano “naturalmente” e quindi finche` si continuano a usare topi per gli esperimenti vuol dire che alle cause non si arrivera` mai?!?! Mai, Umbertone mio. Mai.
Ti abbraccio.



23 commenti:

  1. Siffredi Rocchino23 maggio 2012 12:11

    Amazzone non essere tanto furiosa che qcsa in più rispetto alle Ammazzoni ti è rimasta di che ti lamenti... perché essere furiosi quando la 'tetta' te l'ha salvata la quadrantectomia di Veronesi giustappunto?! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se ti e` giunta voce, ma il cancro al seno non e` brutto solo per la perdita del seno...E comunque immagina se a te, Rocchino, tagliassero anche solo un centimetro del bastone del comando

      Elimina
    2. Trentaspade Franco23 maggio 2012 15:01

      ops Rocchino, qui è Franco, mi sa che ci fanno perdere il posto....... nooooooooo 'nsiamaaaaaaaaaaaaaai!!!!!

      Elimina
  2. Oh God... anche a te come a me il Veronesi è stato provvidenziale! Sembrava che stessi ripercorrendo la mia storia quando ho letto questo articolo... mi commuovo ancor ora poiché anche a me hanno salvato una tetta... Grazie Umbè o come lo chiamavan tutti, in reparto, Umbertí (altro che Umbertone?!)... anche se è ormai da un po' di anni che l'ho perso di vista circa dieci... Come posso contattarlo per un saluto?

    RispondiElimina
  3. converrebbe verificare e pubblicare i nomi dei centri di ricerca che sono attivi nella ricerca sul cancro al seno. Con o senza topi. La ricerca esiste, e' finanziata sia da case farmaceutiche che dai governi. Ti posso mettere in contatto con alcuni ricercatori. Ti spedisco una mail in separata sede. Daniela da Reading

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto, complimenti per l'avatar. E` bellissimo! Al momento sono in contatto con donne che fanno parte dell'organizzazione statunitense Breast Cancer Action http://bcaction.org/ Molto brava e` anche la dottoressa Susan Love http://www.dslrf.org/ che sostiene che finche` si continua a fare ricerca sui topi non si andra` da nessuna parte e per questo ha creato lo Army of Women http://www.dslrf.org/army/ che "arruola" donne disposte a farsi studiare. Per ora il 70% delle volontarie non ha avuto un cancro al seno, quindi lo fanno per solidarieta`. Oggi una mia amica medico mi ha mandato questo link a proposito di ricerca e topi http://www.novivisezione.org/info/cancro.htm
      Baci

      Elimina
  4. Grеetings! I knοw this іs kinda off topic hοweνer І'd figured I'ԁ ask.
    Wоuld yοu bе interеsted іn eхсhanging
    lіnks οr mаybe guest writing a blog artiсle oг vіcе-versa?
    Mу website covers a lot of the sаme subjеcts as уours and I
    belіeve we could gгeatly benefit from each other.
    If you're interested feel free to shoot me an e-mail. I look forward to hearing from you! Superb blog by the way!

    my web site: how to save money at disney world
    Also see my page: http://howtosavemoneyatdisneyworld.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Does youг site have а cоntact page? I'm having problems locating it but, I'd like to ѕhοοt you an еmail.

    Ι've got some creative ideas for your blog you might be interested in hearing. Either way, great blog and I look forward to seeing it expand over time.

    Also visit my website - how to jump higher

    RispondiElimina
  6. I think thе аdmіn of this webѕіte іs trulу working hагd іn ѕupport of his
    ωeb ѕite, as heгe every stuff іs quаlity based data.


    Feеl frеe to suгf to my wеb
    sitе: http://ringinginearstreatment.blogspot.com
    Also see my webpage: constant ringing in my ears

    RispondiElimina
  7. I am curious to find out what blog system you happen to be using?

    I'm experiencing some small security problems with my latest site and I'd like
    to find something more secure. Do you have any suggestions?


    my blog post entertainment
    my page - fruit machines

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  14. With havin so much cοntent and articleѕ ԁo you evеr run into аny problems
    of рlagorism οг copугight infгingement?
    Mу sitе has а lot οf unique content
    I've either created myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the web without my agreement. Do you know any ways to help reduce content from being stolen? I'd
    certainly аpρreciate іt.

    My webѕite :: mouse click the next article

    RispondiElimina
  15. We stumbleԁ over here by а diffегent wеb аddresѕ and thought I should check things out.
    I likе ωhat I sеe so now i'm following you. Look forward to looking over your web page repeatedly.

    Here is my site :: colonic birmingham

    RispondiElimina
  16. I κnοw thiѕ if off topic but I'm looking into starting my own blog and was curious what all is needed to get set up? I'm аsѕumіng having a blog lіke уours would cost а pгetty penny?
    ӏ'm not very web savvy so I'm nоt 100% рositiѵe.
    Any tiρs or advіcе would be
    gгeаtly аppгесiatеd.
    Μany thanks

    my ρage: bigger boobs naturally

    RispondiElimina
  17. Writе more, thats all I hаve to say.
    Literally, it seems аs though you relieԁ on the vidеο to maκe your point.
    Yοu сlеaгlу know what уoure
    talking about, why waste your intеlligence on
    just рosting videos to your sіte when you coulԁ be givіng us something іnformative
    to гeаd?

    My web-site :: youtube.com

    RispondiElimina